Frittura con friggitrice

Guida all’acquisto di una friggitrice

Il fritto mi è sempre piaciuto, per assecondare questa grande passione, ho deciso di acquistare una friggitrice professionale. Non è stato facile scegliere, ecco perchè ho scritto questa breve guida.
friggitriceLa frittura. Quella buona rimane nel cuore, ma sì, va a finire tutta sui fianchi: non c’è dieta che tenga, però, alla tentazione della friabilità dei cibi fritti, buoni a prescindere da quali siano.

È proprio vero, ogni cosa fritta assume un sapore sublime, diventando immediatamente irresistibile: dalle verdure fritte, apprezzate anche dai palati dei critici più terribili e severi di tutto il mondo, i bambini, al pesce e alla carne, la frittura rimarrà sempre la tecnica di cottura più richiesta, apprezzata e amata.

Per fritture ottime, gustose e croccanti, tipiche dei ristoranti, la friggitrice rappresenta uno strumento indispensabile: friggere i cibi immergendoli nell’olio bollente, infatti, darà loro un sapore e una croccantezza totalmente differenti rispetto ai risultati che si possono ottenere friggendo il cibo in padella.

La friggitrice professionale da ristoratori, può trovarsi in ogni casa grazie allo sviluppo della tecnologia che ha permesso di ridurne le dimensioni mantenendo intatte le proprietà di cottura: una friggitrice per uso domestico, infatti rappresenta una soluzione non troppo ingombrante, nonostante esistano modelli più o meno capienti a seconda delle esigenze familiari. Scegliere una friggitrice che si sviluppi in altezza, rappresenta sicuramente la scelta più ottimale nel caso in cui si abbia una cucina non troppo generosa in quanto a dimensioni; per chi ha spazio in abbondanza, invece, esistono soluzioni che si avvicinano particolarmente alle friggitrici in alluminio da rosticceria con base rettangolari, con coperchio trasparente per permettere di tenere sotto controllo la propria frittura in ogni occasione.

Le dimensioni delle friggitrici variano in base alla capienza: è necessario raggiungere i tre litri di capienza per chi ha molti ospiti di frequente, mentre per chi è solito consumare cenette intime in famiglia o con qualche amico, la capienza standard di 1,5 litri sarà più che sufficiente.

Le friggitrici devono essere dotate di termostato e timer per essere veramente funzionali, oltre che in grado di contenere l’odore di fritto: per questa ragione, solitamente le friggitrici hanno un filtro speciale che deve essere pulito e lavato. Per questo motivo è sempre consigliabile scegliere una friggitrice con filtro removibile e non fisso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *